logotype
Servizi per l'orientamento
COLLOQUIO INDIVIDUALE DI  I° LIVELLO

Il colloquio individuale di 1° livello introduce l’utente nel progetto attraverso un primo incontro con il Case Manager che diventerà la figura di riferimento per il lavoratore. L’incontro è finalizzato a definire un percorso personalizzato attraverso l’analisi delle esperienze formative, delle abilità, delle conoscenze, delle potenzialità e delle attitudini del lavoratore oltre che della sua storia professionale con il fine di redarre un Piano di Azione individuale (PAI).


ORIENTAMENTO PROFESSIONALE

- Colloquio per approfondimento diagnostico e valutativo (II livello) e counselling

Il colloquio di approfondimento diagnostico individuale viene svolto con un orientatore che avrà la finalità compiere un’analisi approfondita della scheda compilata nel colloquio di 1° livello finalizzata alla definizione del grado di occupabilità e all’individuazione dei bisogni del lavoratore con l’individuazione di eventuali interventi di supporto. Eventuale redazione del CV.


-  Bilancio di prossimità

Nell’ambito di questa attività si compie un’analisi ed una elaborazione dei dati relativi alle esperienze lavorative dell’utente con una valutazione della vicinanza delle competenze dichiarate con le aree professionali presenti sul mercato del lavoro.


-  Consultazione con esperto di opportunità lavorative o formative

La consultazione con esperto si svolge attraverso un’attività di gruppo (massimo 5 persone) nell’ambito di spazi organizzati con l’orientatore nei quali si condividono informazioni su opportunità di formazione e/o lavoro.

FORMAZIONE ORIENTATIVA

- Aggiornamento su normative e dinamiche del MDL

L’azione prevede un’attività di gruppo ( massimo 5 o 14 persone) durante la quale vengono svolte azioni  formative sulle dinamiche del mercato del lavoro e delle relative normative.