logotype
18
Sep
    Attività proponibili nell'ambito del progetto

ORIENTAMENTO:
- Colloquio individuale di 1° livello
- Colloquio per approfondimento diagnostico, valutativo (2° livello) e counselling
- Bilancio di prossimità
- Bilancio di competenze
- Consultazione con esperto di opportunità lavorative o formative
- Aggiornamento su normative e dinamiche del MDL
Cliccare in alto su "Servizi" per maggiori informazioni
RICOLLOCAZIONE:
- Preparazione alla ricollocazione
- Scouting e marketing verso le imprese
- Affiancamento / tutoraggio della persona nell'inserimento lavorativo
- Ricerca Attiva del Lavoro
Cliccare in alto su "Servizi" per maggiori informazioni

FORMAZIONE PROFESSIONALE:
Cliccare in alto su "Corsi" per visualizzare il catalogo

 
 
10
Maggio
    CORSI PER LAVORATORI DELL'AZIENDA LEAR

A seguito del ricorso dell'azienda Lear Corporation Italia S.r.l. alla CIG in deroga prorogata per il periodo  compreso tra 01/05/2012 e  04/07/2012 pubblichiamo l'elenco dei corsi di formazione ai quali i lavoratori interessati potranno partecipare.

Nei prossimi giorni i lavoratori verranno contattati dai loro Case Manager per procedere con gli inserimenti.

Per poter visualizzare l'elenco dei corsi cliccare su:

"documento visualizzazione corsi Lear"



 p.s. gli utenti della C.M. Rocca (indisponibile fino al 26 maggio) possono rivolgersi al numero 011 2179846 o scrivere all'indirizzo:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
13
Dec
    il progetto dell' AT 4
L’attuale carattere transitorio e instabile dei rapporti di lavoro ha messo in crisi i modelli tradizionali a cui le persone erano abituate, rendendo estremamente difficile l’accumulazione di esperienze e competenze trasferibili e organizzabili in una prospettiva di carriera, in questo contesto, il lavoro è destinato a diventare di sempre più difficile accesso e mantenimento in mancanza di adeguate competenze per la partecipazione ai processi produttivi.

 
 
14
Dec
    il progetto e la normativa

Nell’ambito del grave contesto di crisi del mercato del lavoro, la Provincia di Torino, su mandato della Regione Piemonte, ha predisposto un’offerta di servizi per sostenere coloro che si trovano in Cassa Integrazione in deroga o in Mobilità in deroga.
Si tratta di un’offerta di azioni di orientamento e formazione professionale, finalizzata allo sviluppo di competenze (conoscenze, capacità) ed all’incremento dell’occupabilità.Queste azioni sono realizzate in attuazione della Direttiva regionale pluriennale per la programmazione e gestione delle misure di potenziamento delle competenze per le lavoratrici e i lavoratori colpiti dalla crisi economica in attuazione dell’Accordo Stato-Regioni del 12 febbraio 2009”, con D.G.R. n.84 – 12006 del 04.08.2009.

Ai sensi della normativa vigente (L.223/91, D.Lgs 181/00 e successive modificazioni, L.2/2009 art. 19) l’integrazione al reddito viene erogata se la/il lavoratrice/ore:
- sottoscrive la Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID)
- sottoscrive il Patto di Servizio con il Centro per l’Impiego e rispetta gli obblighi contenuti
- segue il percorso di riqualificazione professionale proposto e definito attraverso un Piano di Azione Individuale (PAI)


 
12
Dec
    cos'è il progetto crisi

Il progetto crisi  ha come obiettivo l'accrescimento o l’acquisizione di nuove competenze certificabili e spendibili o la ricerca di una nuova occupazione per alcune categorie di lavoratori, in particolare per i lavoratori in sospensione per periodi di breve durata (massimo 60 giorni) o in sospensione con riduzione orizzontale dell’orario di lavoro,

lavoratori in sospensione per periodi superiori a 60 giorni,  e

lavoratori licenziati o in sospensione per periodi di lunga durata (superiore a 60 giorni) e senza possibilità di rientro in azienda che devono pertanto accedere a percorsi di riqualificazione delle competenze o di ricollocazione professionale.